AVVISO AI VISITATORI

A seguito del progetto di un nuovo collegamento funiviario tra Frachey e il Colle Superiore delle Cime Bianche nell'area protetta del Vallone delle Cime Bianche (Ambienti glaciali del gruppo del Monte Rosa, SIC/ZPS IT1204220), nonostante il sito rappresenti un impegno ormai ventennale portato sempre avanti con continuità, passione e dedizione, il webmaster non ritiene più opportuno indirizzare migliaia di escursionisti in una valle che non ha imparato ad amare, rispettare e proteggere se stessa, a meno che non intervengano elementi che scongiurino l'ennesimo attacco al suo ambiente.
Alla prima scadenza del dominio ayastrekking.it dopo l'apertura dei cantieri, pertanto, questo non verrà più rinnovato. Contemporaneamente verranno messi offline tutti i servizi associati, il canale YouTube e il forum.

AyasTrekking.it fa parte del gruppo di lavoro "Ripartire dalle Cime Bianche" che ha come scopo lo sviluppo in Ayas di un nuovo modello di turismo sostenibile e attento alle nuove necessità e richieste del mercato nazionale e internazionale.

Il webmaster

Per saperne di più visita il mini-sito Cime Bianche!

Questo messaggio viene visualizzato una sola volta per sessione

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione o cliccando sul pulsante OK acconsenti all'uso dei cookie.
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Technorati
2018
11 febbraio - Alagna Valsesia - Val d'Otro
Seconda ciaspolata sociale CAI: la salita da Alagna a Pianmisura, in Val d'Otro.
18 febbraio - Formazza - Rifugio Margaroli - Lago Vannino
Assolata ciaspolata ossolana: da Formazza al Lago Vannino.
4 marzo - Mottarone
Una classica (soprattutto quando il rischio valanghe è alto): la salita al Mottarone, con magnifico panorama sul Lago Maggiore.
1° aprile - Challancin - Court de Bard
Pasqua. La giornata, freddina, viene dedicata ad una ciaspolata in zona ancora sconosciuta: la salita da Challancin alla Court de Bard.
2 aprile - Valnontey - Rifugio Vittorio Sella
Gita di Pasquetta: salita da Valnontey al Rifugio Vittorio Sella, nel Parco del Gran Paradiso.
8 aprile - M. Poignon e Pont d'Aël
Gita CAI di primavera non baciata dal sole: giro ad anello con salita al M. Poignon e attraversamento del Pont d'Aël.
25 aprile - Pizzo Castello
Oggi gita ossolana, con facile salita al Pizzo Castello.
29 aprile - Lago della Lavagnina - M. Tugello
Il M. Tugello, modesta elevazione nei pressi del Rio Gorzente, viene raggiunto oggi con avventurosa salita lungo la cresta est.
1° maggio - Caldirola - M. Ebro - M. Chiappo
Il meteo non promette bene e infatti la giornata non finirà asciutta, ma riusciamo comunque a infilare la tranquilla salita al M. Ebro e al M. Chiappo.
6 maggio - M. Ziccher
Ritorno in Val Vigezzo con la salita al M. Ziccher. Meteo ancora non ristabilito, quello che non sappiamo è che l'intera estate si manterrà ampiamente instabile.
13 maggio - Capanne di Marcarolo - Costa Lavezzara - M. Moro
Il meteo continua a risparmiare (e neanche del tutto) solo l'Appennino, così le escursioni a bassa quota si moltiplicano.
Oggi tocca all'anello Capanne di Marcarolo - Costa Lavezzara - M. Moro.
28 maggio - Lerca - M. Rama - M. Sciguello
Un'inaspettatamente fredda giornata di fine maggio accompagna il classico anello ligure Lerca - M. Rama - M. Sciguello.
10 giugno - Vallone di Ciamoussaretto - Vallone del Roc
Puntata nella parte piemontese del Parco del Gran Paradiso: la traversata dal Vallone di Ciamousseretto a quello del Roc. La neve impedisce ancora la traversata al Colle di Sià.
17 giugno - Promiod - Zerbion
La neve se ne sta finalmente andando: possiamo salire allo Zerbion, questa volta da Promiod (escursione 4b).
8 luglio - Graines - Laghi Frudière - Colle Frudière - M. Taf
Il sentiero per i Laghi Frudière da Graines è stato riaperto; è l'occasione per tornarci e aggiornare la relativa pagina (escursione 18). Proseguiamo poi la salita fino al M. Taf (variante 18b).
1° luglio - Place Moulin - Punta Kurz
Con partenza da casa molto prima dell'alba, che vedremo già in cammino lungo il lago di Place Moulin, ecco la lunga salita in giornata alla Punta Kurz, primo 3000+ dell'anno.
15 luglio - Dondena - M. Glacier
Scartata l'ipotesi di due giorni ad alta quota a causa del meteo avverso, la meta di oggi è il M. Glacier, nel Parco del M. Avic, raggiunto da Dondena.
29-30 luglio - Indren - Rifugio Mantova - Punta Giordani - Piramide Vincent
Ritorno ai 4000 dopo 6 anni di attesa con la salita alla Punta Giordani sulla via normale e il concatenamento con la Piramide Vincent via cresta (PD+, II+).
Punto d'appoggio il Rifugio Città di Mantova, m. 3498.
L'ultimo week-end di luglio, come da tradizione, anche quest'anno ha portato cime importanti e una valida occasione per festeggiare il 10° anniversario della prima salita di Ayas Trekking al Nery (29 luglio 2008).
2 agosto - Sommarèse - Testa di Comagna - Col de Joux
Una tranquilla camminata di inizio vacanze, con il classico anello della Testa di Comagna da Sommarèse al Col de Joux.
4 agosto - Cretaz - Testa del Gavio
Bella gita con dislivello interessante nel Parco del Gran Paradiso alla conquista di un nuovo 3000: la Testa del Gavio (escursione 73).
5 agosto - Cheneil - Cima sud m. Roisettaz
Dopo anni dalla precedente salita alla vera cima del Roisettaz (escursione 40) questa volta saliamo da Valtournenche/Cheneil alla più conosciuta e frequentata cima sud, di poco più bassa.
8 agosto: Brusson - Bringuez - Lago Bringuez - Punta Cris (quota 2899)
In una giornata tutt'altro che serena affrontiamo la salita alla quota 2899 - conosciuta anche come Punta Cris - da Brusson via Bringuez - Lago Bringuez - Colle Bringuez (escursione 50 + variante 30c).
10 agosto - Mandrou - Grand Dent
Escursione esplorativa verso il Grand Dent coronata dal successo dopo un precedente tentativo arenatosi lungo la cresta a nord del Colle Pillonet. La salita regala nuovi e inattesi panorami.
11 agosto - Cloutraz - Col Giron - M. Revic/Ruvi/Ruvic
Lunga, faticosa ma molto soddisfacente salita da Cloutraz al M. Revic (m. 2922) via Valmeriana - Col Giron. Questa montagna, da noi sempre osservata ma mai finora affrontata, sembra in effetti essere raggiunta da ben pochi salitori ogni anno. La lunghezza del percorso, la scomodità del terreno e qualche piccola difficoltà tecnica spiegano il perchè.
12 agosto - Traversata in cresta del M. Facciabella
La giornata si rivela migliore delle previsioni e va a segno la traversata integrale in cresta del M. Facciabella dalla Cappella Sarteur al Lago Lechien/Lochien (escursione 16b).
15 agosto - Epinel - Colle e Punta del Trajo - Bivacco Gontier - Epinel
Altra gita con forte dislivello, un percorso ad anello attraverso i Valloni del Trajo e del Nomenon e con punto culminante sulla Punta del Trajo.
16 agosto - Frachey - M. Bettaforca
La giornata è un po' più nuvolosa del previsto ma non impedisce una nuova salita al M. Bettaforca (dal Crest: escursione 38) da Frachey, con esplorazione della zona a sud della cima durante la discesa.
18 agosto - M. Corquet
Altra escursione fuori valle con la tranquilla salita al M. Corquet.
19 agosto - Brusson - Salomon - Colle Bussola - Corno Bussola - Laghi Palasina
Il Corno Bussola non è certo una cima sconosciuta, ma questa volta ci siamo saliti da Brusson via Salomon - Colle Bussola, esplorando un vallone sconosciuto dove per anni abbiamo ipotizzato vie di salita. Il meteo non aiuta neanche questa volta ma non impedisce la salita.
20 agosto - Etrouble - M. Labiez - Laghi del Fallere
Inedito (per noi) percorso ad anello con partenza a Etrouble, punto più alto sul M. Labiez e ritorno con puntata ai Laghi del Fallere.
22 agosto - Corbet - Alpe Bussola - Colle Ruines - P.ta Ruines
Altra salita ancora mai tentata: oggi nonostante il meteo continui a negarci il sole saliamo da Corbet alla Punta Ruines via Alpe Bussola - Colle Ruines. Siamo già stati in questa zona, ma salendo da Champoluc via Mascognaz (escursione 51 + variante 51b).
23 agosto - Champoluc - Mascognaz - M. Château - Lago Perrin - Cuneaz - Champoluc
Il 2018 si conferma un anno di escursioni esplorative. Oggi mettiamo a segno la salita al M. Château via cresta est (F) con discesa via cresta ovest e ritorno nel Vallone di Cuneaz via Lago Perrin.
25 agosto - Bivacco Città di Mariano
Ritorno - dopo la sociale CAI di luglio - al Bivacco Città di Mariano (escursione 19).
26 agosto - St.-Jacques - Laghi Croce - M. Roisettaz cime nord e sud - M. Croce
Dopo un'intera estate all'insegna dell'instabilità, nell'ultimo giorno di vacanza il cielo è finalmente sereno: bisogna chiudere in bellezza con una gita epica.
La meta scelta è il M. Roisettaz (escursione 40), non una novità ma un atteso ritorno dopo ben 11 anni (e non era stata una buona giornata), con varianti di percorso: salita diretta al Colletto di Nana, Roisettaz cima nord, traversata avanti e indietro alla cima sud, M. Croce (variante 40b), ritorno via Vallone di Nana. Oltre 2000 m. di soddisfacente dislivello.
2 settembre - Ceresole Reale - Rifugio Jervis - Colle di Nel
Meteo un po' incerto ma gita comunque coronata dal successo: oggi tocca al percorso ad anello attraverso il Colle di Nel, nel Parco del Gran Paradiso.
9 settenbre - M. Chenaille - Crou de Bleintse - M. Saron
Gitona con infilata di cime. Per prima viene raggiunta la cima sud del M. Chenaille, m. 3138, a cui segue la traversata avanti e indietro alla cima nord, m. 3144. La traversata continua via Col de Champillon e salita alla Crou de Bleintse e ritorno via M. Saron.
10 settembre - St.-Jacques - Gran Sommetta
Lunga escursione nel Vallone delle Cime Bianche, da St.-Jacques alla cima della Gran Sommetta con percorso ad anello (salita via Alpe Cortot, discesa via Fiery).
16 settembre - Salita allo Chaberton
Ultima gita estiva del CAI Vercelli: la meta è la fortezza dello Chaberton, m. 3131. Il meteo non è eccellente ma l'uscita va a buon fine.
23 settembre - Issime/S. Grato - Becca Torchè
Un gradito ritorno la salita alla Becca Torchè, questa volta da Issime/S. Grato via Alpe Muni (escursione 60).
24 settembre - Fontainemore/Plan Coumarial - M. Mars
La gita di oggi è un bellissimo percorso ad anello con partenza a Plan Coumarial, salita al M. Mars (m. 2600) via Alpe Plan Dou Juc e discesa via Lago Gaudin, descritto nell'itinerario 74.
30 settembre - Issime/S. Grato - Piccoli Laghi
Il previsto peggioramento meteorologico tarda leggermente, consentendo la buona riuscita di questa facile escursione: la salita da Issime/S. Grato ai Piccoli Laghi via Alpe Muni (escursione 60 + variante 60b).
7 ottobre - Como - Cernobbio - M. Bisbino
Lunghissimo anello sul Lago di Como con punto più alto al M. Bisbino, raggiunto... da Como via Cernobbio con discesa a Moltrasio.
14 ottobre - Cannero Riviera - direttissima al M. Morissolo - Trarego
Nonostante le cattive (e pessimistiche) previsioni meteo riusciamo a realizzare un discreto percorso ad anello di circa 18 km con partenza a Cannero Riviera (VB) e salita al M. Morissolo per la direttissima, con anello di ritorno via Trarego.

Inizio pagina

Torna all'album fotografico