AVVISO AI VISITATORI

A seguito del progetto di un nuovo collegamento funiviario tra Frachey e il Colle Superiore delle Cime Bianche nell'area protetta del Vallone delle Cime Bianche (Ambienti glaciali del gruppo del Monte Rosa, SIC/ZPS IT1204220), nonostante il sito rappresenti un impegno ormai ventennale portato sempre avanti con continuità, passione e dedizione, il webmaster non ritiene più opportuno indirizzare migliaia di escursionisti in una valle che non ha imparato ad amare, rispettare e proteggere se stessa, a meno che non intervengano elementi che scongiurino l'ennesimo attacco al suo ambiente.
Alla prima scadenza del dominio ayastrekking.it dopo l'apertura dei cantieri, pertanto, questo non verrà più rinnovato. Contemporaneamente verranno messi offline tutti i servizi associati, il canale YouTube e il forum.

AyasTrekking.it fa parte del gruppo di lavoro "Ripartire dalle Cime Bianche" che ha come scopo lo sviluppo in Ayas di un nuovo modello di turismo sostenibile e attento alle nuove necessità e richieste del mercato nazionale e internazionale.

Il webmaster

Per saperne di più visita il mini-sito Cime Bianche!

Questo messaggio viene visualizzato una sola volta per sessione

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione o cliccando sul pulsante OK acconsenti all'uso dei cookie.
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Technorati
2019
1° gennaio - Fondo Toce - M. Rosso - Pallanza
Per cominciare bene l'anno fin da subito, una gita sul Lago Maggiore con dislivello limitato ma buon sviluppo: l'anello Fondo Toce - M. Rosso - Pallanza - Fondo Toce.
Vedi panoramica 360° del M. Rosso.
6 gennaio - Graglia - Bric Paglie
Una bella - ma inevitabilmente breve - giornata invernale, con montagne quasi completamente prive di neve, ci porta a salire sul Bric Paglie, sulle pendici della Colma di Mombarone.
Vedi panoramica 360° dal Bric Paglie.
7 gennaio - Villa - Croix de St.-Gilles
Tranquilla, soleggiata e tutt'altro che fredda giornata di gennaio, sempre senza neve, con gita alla Croix de St.-Gilles (escursione 64), questa volta con partenza a Villa e visita al castello.
Vedi anche la panoramica 360° su Verres dalla Croix de St.-Gilles.
20 gennaio - Mergozzo - Anello del Montorfano
Prima escursione sociale CAI del 2019: impossibile la prevista ciaspolata causa mancanza di neve, ripieghiamo sul facile anello del Montorfano da Mergozzo.
3 febbraio - Chamois - Laghi di Champlong
Seconda escursione ufficiale CAI del programma 2019: la tanto attesa neve alla fine è arrivata, ma troppo a ridosso della gita: salta la ciaspolata in Val Bognanco, sostituita al volo dalla salita da Chamois ai Laghi di Champlong. La giornata è purtroppo piuttosto grigia, ventosa e fredda.
17 febbraio - Riale - Rifugio Maria Luisa - Lago Toggia
Trasferta in Val Formazza, con la facile salita da Riale al Lago Toggia via Rifugio Maria Luisa. Finalmente una magnifica giornata di sole e neve.
Foto panoramiche a 360°: il Lago Toggia - il Rifugio Maria Luisa.
3 marzo - Riale - Rifugio Maria Luisa - Valrossa
Nonostante l'impossibilità di partecipare all'intero week-end CAI in Val Formazza, si salva almeno la partecipazione all'escursione della domenica: il ritorno (dopo due settimane) al Rifugio Maria Luisa e il prolungamento in Valrossa.
Vedi foto 360° della Valrossa.
10 marzo - Massa del Turlo
Ritorno in Valsesia per un nuovo tentativo alla Massa del Turlo dopo quello fallito a causa del vento il 30 dicembre. Questa volta la cima è felicemente raggiunta.
Vedi anche la panoramica 360° dalla Massa del Turlo.
24 marzo: Lago Gabiet - Orestes Hütte - oltre l'Alta Luce
È una giornata incredibile, meteo eccezionale e temperature ben oltre la norma. L'escursione di oggi, in Valle di Gressoney, chiude la stagione delle ciaspolate e apre contemporaneamente quella dei 3000+. Partendo dal Lago Gabiet oltrepassiamo l'Orestes Hütte e, mantenendoci ad est dell'Alta Luce, ne superiamo la quota per fermarci sul filo dei 3300. La quota più alta mai raggiunta con le ciaspole nella storia di Ayas Trekking.
Foto panoramiche: dall'Orestes Hütte - dal bivio per il Rifugio Mantova.
31 marzo - Brunate - Montepiatto - Torno
Prima escursione sociale CAI di primavera: la traversata da Brunate a Montepiatto, sul Lago di Como, con discesa a Torno e rientro in battello.
7 aprile - Formazza
La primavera sembrava essere già arrivata ma ecco un brusco stop: tornano maltempo, pioggia e neve anche abbondante a bassa quota.
Non rimane che dedicare la giornata allo sci di fondo, questa volta in Val Formazza.
22 aprile - Alpe Salecchio
Gita di Pasquetta in Val Formazza, risultata più avventurosa del previsto: da S. Rocco a Salecchio Inferiore e Superiore via sentiero attrezzato.
25 aprile - Passo del Faiallo - M. Rama - M. Reixa
Sopralluogo tecnico in giornata non eccelsa (che finirà bagnata) sul percorso della prevista escursione sociale del 28: dal Passo del Faiallo al M. Rama con ritorno via M. Reixa.
28 aprile - Passo del Faiallo - M. Rama - M. Reixa
Seconda escursione sociale del CAI Vercelli, slittata dal 14 aprile e con meta cambiata per motivi organizzativi. Stesso luogo della foto precedente ma con panorama quasi infinito grazie anche al vento da nord.
1° maggio - Noasca - Noaschetta - Casotto del guardaparco di Arculà
Un salto nel Parco del Gran Paradiso con la salita da Noasca al casotto del guardaparco di Arculà via Noaschetta.

Inizio pagina

Torna all'album fotografico