AVVISO AI VISITATORI

A seguito del progetto di un nuovo collegamento funiviario tra Frachey e il Colle Superiore delle Cime Bianche nell'area protetta del Vallone delle Cime Bianche (Ambienti glaciali del gruppo del Monte Rosa, SIC/ZPS IT1204220), nonostante il sito rappresenti un impegno ormai ventennale portato sempre avanti con continuità, passione e dedizione, il webmaster non ritiene più opportuno indirizzare migliaia di escursionisti in una valle che non ha imparato ad amare, rispettare e proteggere se stessa, a meno che non intervengano elementi che scongiurino l'ennesimo attacco al suo ambiente.
Alla prima scadenza del dominio ayastrekking.it dopo l'apertura dei cantieri, pertanto, questo non verrà più rinnovato. Contemporaneamente verranno messi offline tutti i servizi associati, il canale YouTube e il forum.

AyasTrekking.it fa parte del gruppo di lavoro "Ripartire dalle Cime Bianche" che ha come scopo lo sviluppo in Ayas di un nuovo modello di turismo sostenibile e attento alle nuove necessità e richieste del mercato nazionale e internazionale.

Il webmaster

Per saperne di più visita il mini-sito Cime Bianche!

Questo messaggio viene visualizzato una sola volta per sessione

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione o cliccando sul pulsante OK acconsenti all'uso dei cookie.
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Technorati
FIERY - INTERSEZIONE 6C VIA VALLETTA DI TZÈRE
E
L'itinerario 19 presenta la classica salita al Bivacco Città di Mariano e al Gran Lago di Tzère con risalita della parte bassa del Vallone delle Cime Bianche e successiva deviazione in direzione del bivacco sul sentiero 6C.
Il 6C può però anche essere intercettato dopo il suo distacco dal 6 risalendo il sentiero 8E che parte dal tratto Fiery - Pian di Verra Inferiore.
Il sentiero, che è parte del facile itinerario denominato "Sentiero Frassati" inaugurato il 21/6/2009, risale la verdeggiante Valletta di Tzère (a sinistra) e incontra poi il 6C nel tratto quasi pianeggiante che precede l'aggiramento della base del Palon di Tzère.
La variante non presenta alcuna difficoltà tecnica e può essere presa in considerazione anche come itinerario a sè, eventualmente circolare con ritorno a Fiery via 6, o come semplice avvicinamento alternativo al Palon di Tzère (itinerario 22).
Salita: (St-Jacques) - Fiery - Intersezione 6c E

Sentiero: 7 , poi 8E. Identificato anche con segnavia TMR.
Tempo di percorrenza: 60 - 90 minuti.
Difficoltà: nessuna.

1. Deviazione dal sentiero 7 per il Pian di Verra Inferiore: arrivando dal fondo della foto si procede sul sentiero in rosso.
2. La cascata sotto la Valletta di Tzère.
3. Il sentiero continua a salire.
4. Passaggio alla base di una paretina.
5. Vista dal poggio panoramico.
6. Risalita lungo la cascatella.
7. Il primo altopiano.
8. La Valletta di Tzère.
9. Il ponte in fondo alla Valletta di Tzère.
10. Risalita sui prati al di sopra della valletta.
Per raggiungere Fiery è sufficiente seguire il tratto 1 dell'itinerario 19, svoltando però a destra al segnalatissimo bivio immediatamente prima del paese, quindi in direzione del Pian di Verra Inferiore anzichè del Vallone delle Cime Bianche.
Si supera la frazione di Beaubois e poco più avanti si incontra un bivio (foto 1), munito di segnaletica verticale. Qui inizia il sentiero 8E; si lascia dunque il frequentato percorso per il Pian di Verra Inferiore e si devia a sinistra.
Si affronta un leggero saliscendi seguito da una salita più decisa ma mai troppo ripida, giungendo ben presto in vista di una cascata (foto 2): si tratta del torrente che, dopo aver attraversato la Valletta di Tzère, si riversa nel pianoro sottostante.
Il sentiero 8E continua a salire dolcemente (foto 3), passando poi alla base di una piccola parete rocciosa (foto 4).
Si raggiunge così un poggio panoramico (foto 5) attrezzato con un parapetto di legno e una rudimentale panchina ricavata da un tronco; superata quest'area di sosta si risale lungo la cascata (sempre sulla sinistra orografica), con un percorso su gradoni di pietra sotto è stato ricavato un passaggio per l'acqua mediante 6 grandi tubi metallici (foto 6). Sono presenti segnavia TMR.
In ogni caso non è qui necessario attraversare il torrente, perchè il sentiero si mantiene sullo stesso versante. Si attraversa un piccolo altopiano (foto 7), seguito da una salita, al termine della quale si entra nella bellissima Valletta di Tzère (foto 8), un altopiano erboso circondato da pareti rocciose e attraversato dal serpeggiante corso del torrente, a cui fa da sfondo il Palon di Tzère.
In fondo alla valletta il sentiero 8E/TMR attraversa un ponticello di legno (foto 9) portandosi così sull'altra sponda e attraversando il pianoro, ricominciando successivamente a salire con un piacevole andamento a larghi tornanti tra i prati (foto 10) che permette di lasciare l'altopiano e portarsi al livello superiore, dove ha termine l'8E e ci si riunisce al sentiero 6C. Si svolta a destra e si procede in direzione del Palon di Tzère, del Bivacco Città di Mariano e/o del Gran Lago di Tzère.
Svoltando invece a sinistra ci si riporta verso il sentiero 6/6A/6B che percorre il Vallone delle Cime Bianche, ed è possibile poi continuare a salire verso i valichi che mettono in comunicazione con la Valtournenche (Colle Superiore delle Cime Bianche itinerario 5; Colle Inferiore delle Cime Bianche itinerario 5b), verso la Gran Sommetta (itinerario 5b) o semplicemente scendere nuovamente verso Fiery.
TRACCIATO GPS
La rete di sentieri della zona: la variante qui descritta è rappresentata dal tratto iniziale del sentiero fuxia che da Fiery si dirige al Pian di Verra fino alla partenza della traccia rossa, che è il sentiero 8E che risale la Valletta di Tzère e si ricongiunge con il 6C, disegnato in verde e descritto nell'itinerario 19.

La cartina è completa di isoipse a 40 m., corsi d'acqua principali, strade, alpeggi, laghi, punti di interesse, frazioni.

Cliccare sull'immagine per scaricare i tracciati per GPS Trackmaker e Google Earth (privi di mappe ma completi dei necessari waypoints) con una cartina a risoluzione superiore.

NOTA: il tracciato che fornisco è relativo ai MIEI movimenti nel giorno in cui ho percorso il sentiero, e può contenere imprecisioni dovute a miei spostamenti non inerenti il tragitto e ad errori dello strumento. Utilizzatelo come riferimento, eventualmente come traccia approssimata e per il calcolo delle distanze dai waypoint, e NON seguitelo se si dirige in posti assurdi.
PROFILO ALTIMETRICO
In alto, in rosso, il profilo del percorso di salita dal bivio sul sentiero 7 all'incontro col 6C. È evidente come la pendenza sia discontinua, con una parte pianeggiante (la Valletta di Tzère) preceduta e seguita da salite non ripidissime.
Note meteorologiche:
La Valletta di Tzère non è particolarmente soggetta ad annuvolamenti, ma gli itinerari che comprendono questa variante si addentrano in aree circondate da cime molto alte, che potrebbero favorire la formazione di nubi. La vicina zona dei Tournalin è facilmente colpita da temporali in caso di vento da sud.
Periodo consigliato:
La sola variante 19b può essere percorsa per buona parte dell'anno, sicuramente in assenza di neve, ma con la dovuta cautela e attenzione al rischio valanghe anche durante la stagione invernale.
Attrezzatura:
In assenza di neve non è necessaria alcuna particolare attrezzatura. Sono sufficienti scarpe da trekking leggero (scarpe più tecniche sono invece necessarie per raggiungere in sicurezza il Bivacco Città di Mariano e il Gran Lago di Tzère).
Inserisci qui le tue esperienze relative a questo itinerario!


Copia il codice scritto qui sopra:
Registrati su Ayas Trekking Network per aggiungere una foto ai tuoi commenti!
* La dimensione massima ammessa per un'immagine è 25MB. L'upload deve terminare entro 120 secondi. Se necessario l'immagine verrà ridimensionata fino a rientrare nella sagoma limite di 800x800 pixel.
Nota: i tag HTML non sono ammessi. Vengono salvati i commenti completi di valutazione, nome e testo. Non viene raccolto alcun dato allo scopo di identificare il mittente.
I commenti che dovessero superare il filtro automatico ma saranno considerati inadatti, offensivi verso chiunque e qualunque cosa o contenenti messaggi pubblicitari o spam verranno rimossi o modificati ad insindacabile giudizio del webmaster.
Le opinioni espresse nei commenti non rispecchiano necessariamente quelle del webmaster. I messaggi che saranno rimossi manualmente rimangono visibili fino al momento della loro cancellazione; il webmaster non si assume la responsabilità del loro contenuto.
Commenti già inseriti (2):
2. Alvaro e Filippo 08/08/2015, 11.35.19
Utente non registrato
Valutazione:
percorso allungato partendo dal trenino di Frachey via Resy.vallone di Verra, arrivo al poggio panoramico, meglio ancora la vista dalla croce e discesa verso St,Jaques dal sentiero passando a lato della stazione meteorologica.Bella passeggiata
1. Massimo 31/08/2013, 20.57.57
Utente non registrato
Valutazione:
percorso fatto con la mia bimba di 5 anni e mezzo fino alla valletta d Tzère. Bellissimo panorama e pianoro con il torrente stupendo.
Grazie per le ottime indicazioni del percorso
Indietro all'elenco degli itinerari