AVVISO AI VISITATORI

A seguito del progetto di un nuovo collegamento funiviario tra Frachey e il Colle Superiore delle Cime Bianche nell'area protetta del Vallone delle Cime Bianche (Ambienti glaciali del gruppo del Monte Rosa, SIC/ZPS IT1204220), nonostante il sito rappresenti un impegno ormai ventennale portato sempre avanti con continuità, passione e dedizione, il webmaster non ritiene più opportuno indirizzare migliaia di escursionisti in una valle che non ha imparato ad amare, rispettare e proteggere se stessa, a meno che non intervengano elementi che scongiurino l'ennesimo attacco al suo ambiente.
Alla prima scadenza del dominio ayastrekking.it dopo l'apertura dei cantieri, pertanto, questo non verrà più rinnovato. Contemporaneamente verranno messi offline tutti i servizi associati, il canale YouTube e il forum.

AyasTrekking.it fa parte del gruppo di lavoro "Ripartire dalle Cime Bianche" che ha come scopo lo sviluppo in Ayas di un nuovo modello di turismo sostenibile e attento alle nuove necessità e richieste del mercato nazionale e internazionale.

Il webmaster

Per saperne di più visita il mini-sito Cime Bianche!

Questo messaggio viene visualizzato una sola volta per sessione

Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione o cliccando sul pulsante OK acconsenti all'uso dei cookie.
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Technorati
BEC DE NANA / FALCONETTA
Mandriou
L'alpe Vascoccia
La Cappella Sarteur
Il Vallone di Nana
Il Bec Trecare
Salita al Bec de Nana da Mandriou
Salita al Bec de Nana dal Col di Nana
Salita al Bec Trecare
SCHEDA
Nome della cima Bec de Nana
Altri nomi Falconetta
Quota della cima m. 3010
Coordinate della cima N 45° 50' 54,68228"
E 07° 41' 02,91815"
Ubicazione Costiera Col di Nana - Zerbion
Vie di accesso documentate Da Mandrou, E - Itinerario 10
Dal Col di Nana via cresta nord, EE - Itinerario 10b
Il Bec de Nana, detto anche Becca di Nana o più comunemente Falconetta (questo nome è stato dato al Bec de Nana a causa della presenza di falchi; in Vallée de Challand del 1928 è già citato), è una cima dello spartiacque Ayas - Valtournenche. Sita appena a sud del Col di Nana, è una meta molto frequentata della Val d'Ayas, raggiungibile anche dalla Valtournenche.
Gli itinerari più utilizzati per la salita sono essenzialmente due; il primo - descritto nell'itinerario 10 - è considerato la "normale" da Ayas, via alpe Mezzan - alpe Vascoccia con partenza a Mandriou e difficoltà E. L'altro, valutato EE, si snoda lungo il Vallone di Nana, e raggiunge il Bec de Nana via Rifugio Grand Tournalin - Col di Nana, superando alcuni passaggi piuttosto esposti e brevi passi di I (vedi itinerario 10b).
Sulla vetta sono stati eretti un piccolo altare e una croce costituita da un traliccio metallico con parafulmine; qui ogni anno, il 14 agosto, viene celebrata una Messa in onore di 18 Alpini morti in un incidente nel 1954. L'altare contiene infatti un cappello da Alpino, una riproduzione della copertina della Domenica del Corriere con un'illustrazione dell'evento e il testo di "Signore delle Cime". Questa Messa è ormai un evento tradizionale a cui partecipano ogni anno molte decine di persone; la manifestazione è conosciuta come "La Falconetta".
La vetta è costituita da una cresta orientata nord-sud, compresa tra il ripido pendio est e la severa parete ovest; il pietroso versante sud è percorso dall'ultimo tratto del sentiero proveniente da Mandriou.
Il panorama che è possibile ammirare dalla sommità della Falconetta è ampio in tutte le direzioni; spiccano certamente le sagome dello Zerbion e del Tantanè a sud e del vicino Bec Trecare a nord, seguito dai due Tournalin.
La salita al Bec de Nana è consigliata in assenza di neve, ma può essere effettuata anche in autunno inoltrato e addirittura in inverno in caso di innevamento eccezionalmente scarso.

Immagini presenti nella galleria: 9.

1. Il Bec de Nana visto dal Bec Trecare (escursione 14).
2. Arrivo in vetta da Mandrou (escursione 10).
3. La croce di vetta.
4. "La Falconetta", 14 agosto 2007: alcuni dei partecipanti alla Messa.
5. Una panoramica di circa 270° dalla cima della Falconetta. Sono visibili molte vette e colli, buona parte della Valle d'Ayas, della Valtournenche e il Gran Paradiso.
Potete scaricare QUI una versione con i nomi di colli, cime e località principali.
6. L'altare sulla vetta.
7. La vetta della Falconetta vista dal Petit Tournalin.
8. La sagoma della Falconetta in un tramonto di fine agosto, vista dal Vallone di Nana.
9. La cresta nord della Falconetta e la cima tra le nubi, viste da nord.
Indietro